Oltre tre quarti degli europei decidono di aprire un conto corrente

Oltre tre quarti degli europei decidono di aprire un conto corrente

Il trend in Europa parla chiaro: sono sempre più numerosi gli individui che decidono di aprire un conto corrente. Secondo uno studio di Learnbonds 409,46 milioni di europei (ovvero il 77,74% della popolazione) hanno deciso di affidare i propri risparmi a istituti di credito o banche.

I cosiddetti soggetti “unbanked”, ossia privi di conto, costituiscono il 22% della popolazione e sono attualmente ai margini di un sistema che si muove ogni giorno di più verso la digitalizzazione delle risorse e della gestione finanziaria.

Al primo posto tra i Paesi con il numero più alto di conti attivi rispetto al numero di abitanti è la Germania, con un tasso dell’83,74%, seguita a ruota dal Regno Unito, con un tasso dell’83,19%; al terzo posto della classifica si piazza la Francia, dove il 76,84% della popolazione ha deciso di ricorrere all’apertura di un conto.

In seconda battuta troviamo una serie di Paesi con una densità di popolazione nettamente inferiore, ma con un’alta percentuale di conti correnti attivi, come Malta, Estonia, e soprattutto Lussemburgo, con un tasso bancario dell’85,25%. Tra i Paesi più refrattari troviamo invece la Romania, in cui attualmente soltanto il 48,27% della popolazione ha deciso di aprire un conto corrente.

Quali sono le plausibili motivazioni dietro alla scelta di tanti europei? Sicuramente il fatto stesso che l’utilizzo di denaro contante in Europa è in declino, e la conseguente necessità di adeguarsi a un modello che prevede che stipendi e pensioni vengano accreditati tramite conto corrente; per non menzionare poi il trend in crescita degli acquisti online.

Attualmente gli istituti di credito e le banche si stanno muovendo in una direzione sempre più digital e smart; oggi è infatti possibile aprire un conto corrente online con pochi click e gestire la propria situazione finanziaria in maniera rapida ed efficiente direttamente da casa.

Ti piacerebbe avere maggiori informazioni sui nostri conti online e sulle funzionalità che offrono? Visita la sezione del nostro sito dedicata ai conti personali oppure contatta i nostri esperti.