fbpx

Conto corrente online: cresce il numero di operazioni effettuate tramite smartphone

Conto corrente online: cresce il numero di operazioni effettuate tramite smartphone

Conto corrente online: transazioni da smartphone

Il 25% della popolazione italiana compresa tra i 18 e i 75 anni non prende in mano lo smartphone soltanto per scattare una fotografia o pubblicare un post sui social, ma anche per accedere al proprio conto corrente online o ad altri servizi finanziari e assicurativi. È quanto emerge da un’indagine portata avanti dall’Osservatorio Fintech & Insurtech del Politecnico di Milano, a fine 2018. La crescita, rispetto all’anno precedente, è di circa il 10%: una percentuale significativa, che ci porta a riflettere sulle nuove esigenze della clientela degli istituti bancari.

In particolar modo, le app dedicate all’online banking sono utilizzate soprattutto per svolgere operazioni semplici in maniera veloce ed efficace, come ad esempio trasferire denaro tra privati e controllare il saldo del proprio conto. Anche per quanto riguarda la gestione dei risparmi sono in aumento le alternative digitali ai servizi offerti da banche e poste, come ad esempio i salvadanai digitali: tuttavia, in questo ambito i clienti preferiscono ancora le soluzioni più tradizionali. Le tecnologie digital vanno incontro anche a coloro che investono online o necessitano di una consulenza finanziaria: negli ultimi anni hanno iniziato infatti a diffondersi i Robo Advisor, che forniscono consulenze finanziarie basandosi su formule matematiche e algoritmi. In questo caso, l’intervento umano è davvero minimo.

Di fronte a questo scenario, le filiali bancarie fisicamente presenti sul territorio stanno cercando di tenere il passo e  andare incontro a tutta quella fetta di clientela che ancora non si sente pronta ad avere un conto corrente online, ma che desidera comunque beneficiare delle novità tecnologiche. Nascono così filiali di nuova generazione, che contano al loro interno almeno una postazione in grado di permettere agli utenti di svolgere operazioni bancarie in autonomia, come ad esempio l’invio di un bonifico. Anche i semplici sportelli ATM si sono evoluti, negli ultimi anni: la maggior parte permette non soltanto di prelevare e versare denaro, ma anche versare gli assegni, ricaricare il telefonino o le carte prepagate.

Se anche tu vorresti gestire i tuoi risparmi direttamente con una app, contattaci e apri il tuo conto corrente online.

Send a Message