fbpx

Conto corrente online e conto tradizionale: una delle cause dei rincari

Conto corrente online e conto tradizionale: una delle cause dei rincari

conto online: le cause dei rincari

Forse non tutti sanno che i costi di apertura di un conto online e in generale quelli di gestione sono aumentati negli ultimi due anni anche per finanziare il salvataggio di alcuni noti istituti bancari. Disturbano non solo l’entità dei rincari ma anche le modalità di modifica dei contratti all’insaputa del contraente, costi occulti, addebiti e spese di canone. La motivazione ufficiale? La necessità di coprire i costi legati ai versamenti al Fondo nazionale di risoluzione. Insomma, hanno spalmato sui clienti gli esborsi sostenuti per il salvataggio di alcuni istituti bancari.
Secondo Federconsumatori e Adusbef “Le banche italiane hanno i costi dei conti correnti più cari d’Europa e a questo si aggiungono talvolta manovre sulla pelle dei clienti, costretti a pagare gli errori dei banchieri e una gestione dissennata del credito e del risparmio”.
La Banca d’Italia vigila sul comportamento di queste banche e sulle variazioni delle loro condizioni economiche. Sostiene inoltre che le condizioni contrattuali di un conto corrente o di un conto online possano essere cambiate solo giustificando i motivi e agendo con trasparenza. Fondamentale è informare i clienti entro 60 giorni per consentire loro di valutare la situazione ed eventualmente scegliere di retrocedere dal contratto.
Esiste dunque una soluzione per i correntisti: rispondere ai rincari trasferendo il conto corrente in un’altra banca.
Le vecchie banche cercheranno di scoraggiare il trasferimento ricorrendo alla tattica della “lunga trafila burocratica”. Queste consiglieranno infatti la chiusura del vecchio conto, l’apertura di un altro conto e, solo dopo, di trasferire i rapporti, facendo riferimento a tempi burocratici molto lunghi. Ma da Giugno 2015 la prassi è più veloce. È infatti possibile trasferire il proprio conto senza troppi intoppi nell’arco di 12 giorni lavorativi dal momento in cui si autorizza la nuova banca a trasferire il conto con un modulo di autorizzazione.

Se stai cercando una banca in grado di offrirti un conto online a condizioni vantaggiose, Trustcom Financial è il servizio che fa per te: la trasparenza è il nostro punto di forza. Con noi saprai sempre “cosa” paghi e “quanto”. Per maggiori informazioni non esitare a contattare i nostri esperti.

Send a Message