fbpx

Il ruolo della banca on line nello sviluppo sostenibile

Il ruolo della banca on line nello sviluppo sostenibile

Banca on line: un vantaggio per la sostenibilità

La Task Force on Digital Financing of the Sustainable Development Goal, gruppo speciale facente parte dell’ONU, ha stilato un rapporto in merito ai cambiamenti che la finanza digitale potrebbe portare nello sviluppo sostenibile. Uno dei temi alla base di questo rapporto è la digitalizzazione dei sistemi finanziari e monetari e, di conseguenza, la diffusione della banca on line.

L’obiettivo della task force è quello di definire delle linee guida per il segretariato generale dell’ONU, ma anche per i singoli governi locali in merito a interventi e politiche che siano in grado di sfruttare al meglio la digitalizzazione, in modo da accelerare e incrementare il finanziamento delle azioni dirette al perseguimento dei goal dell’Agenda 2030.

L’innovazione digitale è di fondamentale importanza per far sì che la popolazione diventi attore consapevole nel sistema finanziario, per questo nel report vengono messe in evidenza diverse opportunità che la digitalizzazione potrebbe offrire allo sviluppo sostenibile:

  • aumento della mobilitazione dei fondi in modo tale da permettere ai risparmi nazionali di essere rivolti verso investimenti a lungo termine
  • riduzione della povertà sfruttando i risparmi conseguenti alla diffusione della banca on line
  • miglioramento dei bilanci governativi
  • incremento della mobilitazione internazionale per il finanziamento dello sviluppo, grazie ad una più attenta misurazione di rischi e impatti
  • miglioramento nell’utilizzo dei fondi, con un incremento delle prestazioni dei finanziamenti pubblici tramite un impatto mirato e un monitoraggio superiore
  • favorimento delle prestazioni degli investitori, con l’aumento della qualità e la riduzione dei costi di tracciamento
  • miglioramento delle azioni governative grazie al supporto di dati e normative

Come viene rilevato nel rapporto, benché ci siano stati moltissimi progressi legati all’inclusione finanziaria, ancora 1 miliardo e 700 milioni di persone sono fuori dal circuito bancario. Inoltre, è stato rilevato che altri 4 miliardi di persone sono completamente offline e, di conseguenza, impossibilitati a partecipare all’economia digitale.

Se vuoi avere maggiori informazioni in merito alla finanza digitale e ai vantaggi che ti può offrire una banca on line, non esitare a contattarci.

Send a Message